QUANTO GUADAGNA UN PIZZAIOLO?

Vi siete mai chiesti quanto guadagna un pizzaiolo? È sicuramente uno dei lavori più
belli del mondo ma anche uno dei più pagati e, proprio nelle prossime righe, grazie
all’aiuto di uno dei portali di annunci più grandi d’Italia, scopriremo le caratteristiche
che differenziano le paghe tra pizzaioli. Pronti a tirare le somme?
Che sia un ristorante, una pizzeria, o anche una nave da crociera, la figura del
pizzaiolo è sicuramente una di quelle che in cucina non può mancare mai! In ogni
città italiana, infatti, il pizzaiolo è una figura culto del mondo della ristorazione e
viene venerato e celebrato come simbolo di tradizione e del buon cibo made in italy.
Per noi è sempre importate fare una doverosa premessa e ricordare che senza una
giusta formazione risulta quasi impossibile poter intraprendere questa importante
carriera, motivo per cui è utile studiare e formarsi al meglio per le richieste del
mercato del lavoro di oggi.
Ciò detto arriviamo al nocciolo della questione, ovvero quanto guadagna un
Pizzaiolo.
Un entry level (quindi con pochissima esperienza lavorativa) può aspettarsi uno
stipendio di circa 800€, cifra che sale a 1.280€ netti dopo uno o due anni di
esperienza. Un Pizzaiolo a metà carriera invece, con 4-9 anni di esperienza, può avere
uno stipendio medio di circa 1.520€, mentre un senior con 10-20 anni di esperienza
guadagna in media 1.700€ al mese. A fine carriera, con più di 20 anni di esperienza,
possiamo aspettarci da un Pizzaiolo una retribuzione media complessiva di 1.740€.
Cosa ne pensate di queste cifre?
È bene precisare che la figura del Pizzaiolo è importante ed ampiamente richiesta
anche fuori dall’Italia, motivo per cui in molti decidono di portare le proprie
competenze fuori dai confini, cercando (e trovando facilmente) lavoro all’estero.
Chiaramente ogni scelta di lavoro va supportata da una forte propensione a voler
imparare il mestiere e a volersi mettere subito in gioco. Motivo per cui quella del
Pizzaiolo è una carriera che richiede un’attenta formazione e la giusta esperienza nel
settore.
Formarsi è importante ma lo è ancora di più quando il lavoro è passione.
Fonti:
JobbyDoo
Money.it

Share this post

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.